Menu

La danza jazz sembrerebbe trarre le proprie origini dai balli legati alla comunità afro-americana fondatrice della musica omonima. Col tempo però si è unita e compenetrata coi movimenti tipici delle danze europee, arrivando a coniugare quindi la cultura del ritmo (tipica delle comunità afro-americane) con quella della tecnica elegante della danza più tradizionalmente intesa. Molto spazio viene lasciato al linguaggio corporeo e all'improvvisazione.

La danza jazz vuole unire la cultura del ritmo e dell improvvisazione con quella della tecnica e della precisione del movimento.

La lezione si articola in tre parti: 

- un riscaldamento iniziale in cui vengono introdotti anche diversi elementi tecnici, al termine del quale il corpo è totalmemte allungato e tonificato.
- lo studio di una breve sequenza di passi che varia di lezione in lezione e che serve ad ampliare il proprio bagaglio tecnico.
- infine lo studio di una composizione coreografica con uno stile che puo variare dal jazz più classico al theatre dance spesso eseguita con i tacchi.
Nel corso della lezione viene molto curata la parte tecnica senza però trascurare interpretazione e gestualità.

La scuola di danza You Can Dance organizza corsi di danza Jazz con cadenza bisettimanale.

INSEGNANTE: Cristina Ramella