Menu

La danza hip-hop trae le sue origini dalle cosiddette danze di strada degli anni 70-80, durante le quali gruppi di ragazzi si radunavano per ballare a ritmo di musica rap, funk e appunto hip-hop. Si presenta come una danza urbana e per niente accademica, ma ha una serie di regole e schemi ben definiti tanto da essere annoverata tra le “quattro discipline” fondamentali in cui è suddivisa la danza. Nella danza hip-hop, in tutte le sue diverse sfaccettature, a far da maestra è la coreografia, che si adatta alle diverse musiche.

 

INSEGNANTE: Claudia Stendardo